NEWS: Un inverno tutto da vivere in Val Gardena


Sci alpino, ciaspolate, passeggiate sulla neve, cucina tradizionale e tanta ospitalità: una vacanza da sogno per tutti gli snow lovers, nel cuore delle Dolomiti.

Giornate invernali da incorniciare, in mezzo alla neve, tra le montagne più affascinanti delle Dolomiti. Questo il filo conduttore di una vacanza trascorsa in Val Gardena, valle ladina con tre comuni e centinaia di chilometri di piste che passano sotto i massicci rocciosi delle Odle, del Sella, del Sassolungo e del Cir, ovvero, le Dolomiti, i cosiddetti “Monti pallidi”, Patrimonio Naturale dell’Umanità dell’UNESCO.
 
La Val Gardena, con Ortisei, Santa Cristina e Selva, è conosciuta nel mondo da tutti gli appassionati di sci che desiderano passare qui una vacanza invernale con infinite possibilità di divertimento all’aria aperta: un vero e proprio paradiso per gli snow lovers.
Il Sellaronda, il mitico giro sciistico intorno al massiccio del Sella, con il collegamento all’Alpe di Siusi e il Dolomiti Superski (12 comprensori sciistici e 1.200km di piste), soddisfano egregiamente le esigenze di ogni sciatore, dal principiante al professionista. Un solo skipass per oltre 500 km di piste collegate, il 95% delle quali coperte da innevamento artificiale e
 
dotate di impianti di risalita tra i più sicuri al mondo, la cui manutenzione avviene ogni anno nel rispetto di tutte le normative emanate dalla Comunità Europea. Ogni pista, inoltre, viene perfezionata ogni sera grazie al lavoro di oltre 300 gatti delle nevi.
 
Una buona parte della storia dello sci in Italia, e non solo, è stata scritta lungo le piste e i pendii di questa valle, grazie a campioni di varie discipline (come Isolde Kostner, Werner Perathoner e Peter Runggaldier) e alla Coppa del Mondo le cui gare, ogni anno prima di Natale, si svolgono lungo la mitica pista Saslong, 3,4 km per un dislivello di 839 metri.
Cinque Scuole di sci alpino e due Scuole di Alpinismo, tutti gli anni accolgono gli appassionati, grandi e piccini, per assicurare loro divertimento dentro e fuori dalle piste.
Ma Val Gardena significa anche gastronomia di alta qualità, arte e cultura, perché si tratta di una valle con una storia importante alle spalle e tradizioni molto forti che da sempre esprimono con molto vigore il patrimonio della cultura Ladina. Ogni anno, infatti, iniziative ed eventi trovano ampio spazio per trasmettere ai visitatori le peculiarità di tale patrimonio.
Tutta la cucina gardenese, da quella dei ristoranti “stellati” a quella dei rifugi e dei masi, si ispira a ricette antiche rielaborate dalla creatività e dall’estro di chef e di cuochi, che fanno largo uso di materie prime locali.
L’artigianato del legno, inoltre, ha una storia che ha origine dal 1700. Oggi sono molti gli artisti della valle e la Galleria UNIKA e l’Esposizione Permanente dell’Artigianato Art 52 ospitano i lavori e le creazioni dei più grandi maestri.
 
Durante tutto l’inverno si susseguono eventi come il progetto “Val Gardena, valle del Natale”, il Concorso di scultura sulla neve e sul ghiaccio, il Carnevale, le sfilate con i costumi tradizionali, i concerti, e le manifestazioni sportive come la FIS Ski World Cup, il Sellaronda Skimarathon e la Südtirol Gardenissima Kids insieme alla Südtirol Gardenissima. Quest’ultima è la gara di slalom gigante più lunga e particolare del mondo, alla quale possono partecipare tutti gli sciatori esperti, che possono mettersi alla prova con campioni di oggi e di ieri, su un tracciato di 6 km.
 
Sciare in Val Gardena
La Val Gardena vanta una centenaria esperienza nel turismo ed è in grado di coniugare una forte e affascinate tradizione culturale, con tecnologie e strutture all’avanguardia, per permettere una vacanza ideale a tutti gli appassionati di sport invernali sulla neve.
La grande novità della prossima stagione invernale sarà la nuova cabinovia da 10 posti Piz Seteur, che crea un nuovo e moderno collegamento con il Sellaronda. La cabinovia contribuirà a far stabilire nuovi standard di comfort e prestazioni. Il comprensorio sciistico si presenta rinnovato anche nel look: la stazione intermedia e  le cabine portano la forma del designer italiano Pininfarina, e si presentano spaziose e confortevoli. C’è un’altra novità tecnologica che caratterizza l’impianto: grazie al passaggio in stazione rallentato a 65 secondi con 6 cabine aperte, c’è più tempo per salire e scendere, senza stress e in assoluta sicurezza. E con le sue 77 cabine da 10 posti il Piz Seteur raggiunge una capacità complessiva di 3450 persone all’ora.
 
Altra novità riguarda lo skilift Furdenan di Ortisei/Oltretorrente, che sarà sostituito con una più lungo: in questo modo raggiungere con gli sci ai piedi la stazione a valle della cabinovia Alpe di Siusi sarà ancora più comodo.
Per avere informazioni in tempo reale su piste, rifugi, situazione neve e meteo c’è Skibeep (http://skibeep.dolomitisuperski.com/it), l’applicazione “social” di Dolomiti Superski che consente anche di controllare le prestazioni sciistiche della giornata e orientarsi con Skiplanner per raggiungere i punti di interesse.
Con Skibeep, inoltre, è possibile condividere attraverso i social network foto, pareri o darsi appuntamento sulle piste con altri skibeeper. Per gli sciatori più competitivi c’è anche il Performance check, il servizio gratuito che dà la possibilità di controllare la propria performance sciistica attraverso la registrazione dei passaggi dello skipass agli ingressi degli impianti. In più si può “vivere” la Val Gardena anche attraverso i suoi seguitissimi “social” come www.facebook.com/VGardena o www.twitter.com/VGardena.
A disposizione di tutti anche i siti www.dolomitesalpine.it  e www.valgardena.it.
 
“Ladies First”
Val Gardena Active “Ladies Special” è un programma di attività invernali, dedicato alle donne che vogliono trascorre una vacanza in questa incantevole valle delle Dolomiti interessandosi a una serie di aspetti di carattere culturale, culinario e sportivo.
Le attività di “Ladies Special” sono varie, con un comune denominatore però: il relax. Le giornate saranno, quindi, piacevolmente impegnate tra escursioni a piedi, sport mattutino e corsi di cucina. Attraverso questo ricco programma è possibile scoprire quanto la Val Gardena sia in grado di offrire dal punto di vista naturalistico, ma non solo.
Alla fine di un’intensa giornata, ad esempio, i centri delle cittadine di Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena sono un’ottima meta per dedicarsi a bere un aperitivo in compagnia o allo shopping. Ogni attività proposta dal programma “Ladies Special” ha un costo diverso, con importanti riduzioni per i partner Val Gardena Active.
Per informazioni: http://www.valgardena­active.com
 
#ValGardenaFriends
“Val Gardena Friends” è un progetto che ha lo scopo di avvicinare tutti coloro che amano questa valle e che hanno piacere di fare amicizia e conoscere persone che condividano la stessa passione. E’ una community che parla in tutte le lingue, dove i membri interagiscono, chiedono informazioni e si danno appuntamento per sciare o fare un’escursione insieme.
I ricordi dei momenti più belli sono condivisi poi sui socialnetwork con l’hashtag #ValGardenafriends. Inoltre, le Settimane bianche #valgardenafriends, in programma dal 6 al 20 gennaio 2018, prevedono tanti eventi, manifestazioni, feste e après­ski.
In queste due settimane molti saranno i concerti di musica live e gli ski­safari cui poter partecipare anche da soli, con la possibilità di incontrare nuove persone che abbiano la stessa voglia di sciare. Chi parteciperà alle Settimane bianche #valgardenafriends, potrà anche
 
prender parte a un bellissimo concorso: postando la più bella foto delle proprie vacanze, dopo essersi registrati su www.valgardena.it/friends, si potrà rivincere la stessa vacanza l’anno successivo. Infine, anche chi non avrà la possibilità di raggiungere la Val Gardena in quelle settimane, riceverà un gadget in regalo, solo iscrivendosi alla community.
 
La Valle del Natale
In Val Gardena la tradizione del Natale è molto sentita e i tre paesi principali si preparano a trascorrere questo magico periodo con le rispettive consuetudini. Selva di Val Gardena ripropone per la prossima stagione natalizia “Mountain Christmas”. Il paese di montagna si trova nel cuore delle Dolomiti, ai piedi del massiccio del Sella, ed è il comune più alto della Val Gardena, proprio sul leggendario Ski­tour 'Sella Ronda', dove sciare vuol dire divertimento con oltre 500 km di piste.
Anche quest'anno, le piste da sci saranno idealmente trasferite nella via pedonale del centro del paese, dal 7 dicembre al 7 gennaio, grazie a una striscia continua di luci lunga 350 metri, a 12 piccole cabine della funivia in legno, dove sarà possibile gustare il pan di zenzero, il vin brulé, le torte fatte in casa, la cioccolata di produzione artigianale o dove acquistare oggetti unici per il prossimo Natale.
Una moltitudine di palline e luci scintillanti insieme alle canzoni di Natale allieteranno i cuori e porteranno gioia e stupore negli occhi dei bambini. Inoltre, la tradizionale arte della scultura gardenese troverà spazio in una bella mostra di presepi. www.mountain­christmas.com
Anche per questa stagione Ortisei si trasforma nel Paese di Natale (dal 1 dicembre al 6 gennaio), brillando di luci fatate, proprio come un albero di Natale. Il mercatino sarà molto curato, immerso in un’atmosfera particolare, nella quale si potranno ascoltare le melodie natalizie, gustare i dolci fatti in casa, toccare gli oggetti di legno realizzati a mano, ammirare le luci e il paesaggio e annusare il profumo del cibo e del legno che scalderanno l’ambiente. Un Avvento vissuto con tutti e cinque i sensi. Molti i prodotti proposti dagli stand, tutti originali e autentici, dalle sculture e bambole in legno alle ghirlande di Natale, dalle lanterne alle cornici, dalle candele ai prodotti in feltro.
Ogni giorno si potrà assistere allo spettacolo dei cori o ascoltare suoni dei corni di montagna o ancora partecipare a corsi per imparare a realizzare tanti oggetti o piatti ladini.
Infine, i bambini potranno imbucare le loro letterine in un’apposita cassetta postale, in Piazza Stetteneck, sicuri che giungeranno a destinazione…nella casa di Babbo Natale. www.nadelurtijei.it/it/
 
Il Mercatino di Natale di Santa Cristina tradizionalmente offre tanti prodotti tipici, sia dell’artigianato sia della gastronomia locale. Posizionato in luogo panoramico, ai piedi del Sassolungo e del Castel Gardena, offre da sempre un’atmosfera particolare e tante buone idee per un regalo di Natale. Vasta l’offerta di dolci tirolesi e specialità che allieteranno i palati dei visitatori, i quali potranno assistere anche alle esibizioni dal vivo dei maestri
 
scultori gardenesi e ascoltare musica e melodie di montagna. Ogni fine settimana e giorni feriali, dalle ore 10.00 alle ore 18:30, saranno sfornati i biscotti di pan pepato e gli squisiti “Spitzbuben”, biscotti di pasta frolla ripieni di marmellata alle albicocche. www.mercatino­natale.it/ita/index.htm
La Val Gardena si conferma ancora una volta la “Valle del Natale”, potendo offrire molti eventi e manifestazioni, tutti dedicati alla più importante Festa dell’anno.
 
Premi e riconoscimenti, una valle dalla vocazione internazionale
La Val Gardena ha un fortissimo richiamo internazionale, come testimoniano i tanti turisti provenienti da tutto il mondo e il fatto che sia membro della “Leading Mountain Resorts of the World“, un'Associazione che unisce le principali mete turistiche di montagna in grado di offrire una vacanza dagli standard qualitativi molto elevati.
Oltre alla Val Gardena, fanno parte del programma anche Saas Fee (Svizzera), Åre (Svezia), Banff/Lake Louise (Canada), Bariloche (Sudamerica) e Queenstown (Nuova Zelanda).
La Val Gardena ha ricevuto negli ultimi anni diversi riconoscimenti, tra cui le cinque stelle come “migliore area sciistica” da parte del sito Internet tedesco skiresort.de, uno dei più importanti al mondo nella valutazione delle stazioni sciistiche. Inoltre, il noto portale di viaggi Trip Advisor nella sua classifica annuale “Travellers Choice Award”, in cui i viaggiatori votano le migliori destinazioni turistiche, ha riconosciuto il 6° posto a Selva di Val Gardena tra le Top 10 destinazioni più votate, dopo le città d’arte e alcune destinazioni balneari.
 
Offerte d'inizio e fine stagione.
Tutti gli skipass del Dolomiti Superski (giornaliero e plurigiornaliero 2­28gg) sono gratuiti per i bambini fino agli 8 anni, se acquistati contestualmente a uno skipass per adulti dello stesso tipo e durata. Anche per i giovani sciatori sono previsti sconti sull’acquisto dello skipass Dolomiti Superski, con una riduzione del 30%. Per chi è alla ricerca di “affari”, ovvero, di una bellissima vacanza in Val Gardena con interessanti vantaggi economici, esistono proposte d'inizio e di fine stagione molto interessanti.
Dal 6 dicembre fino al 23 dicembre 2017 la proposta SuperPremière permette di trascorrere 4 notti, con skipass e noleggio attrezzature, al prezzo di 3. Dal 17 marzo all’8 aprile 2018, con Val Gardena Family Special gli esercizi aderenti offrono alloggio, skipass e noleggio gratuito nonché sconti particolari per bambini, mentre con Val Gardena SuperSun, 7 notti sono al prezzo di 6 e noleggio sci per 6 giorni al prezzo di 5. Ulteriori informazioni su www.valgardena.it.
 
…oltre lo sci…
Gastronomia, benessere, arte, cultura oltre a molte attività sportive come le escursioni guidate, le passeggiate con le ciaspole, lo slittino, le slitte trainate da cavalli, il pattinaggio su ghiaccio, lo sci di fondo, il telemark, lo sci alpinismo, sono offerte per soddisfare le esigenze non solo degli amanti dello sci ma di chiunque desideri concedersi una pausa invernale, all’insegna dello sport, del gusto e del piacere.
 
Una grande attrazione è sicuramente lo sci di fondo, per tenersi in forma e stare a contatto con la natura. La Val Gardena è, infatti, anche un paradiso per tutti gli amanti di sci nordico che qui possono divertirsi rilassandosi e ammirando alcune tra le più belle vette delle Alpi. L’area sci di fondo Val Gardena­Alpe di Siusi comprende complessivamente 115km di piste perfettamente preparate, di cui fanno parte il centro fondo Monte Pana, gli anelli della Vallunga e la connessione al comprensorio dell’Alpe di Siusi. Le piste della Val Gardena/Alpe di Siusi rientrano nel circuito Dolomiti Nordic Ski, ovvero, il carosello di sci di fondo più grande d'Europa, con circa 1.300 km di piste, 11 comprensori, un unico skipass e la garanzia di
piste perfettamente preparate. La pista della Vallunga, nei pressi di Selva, si trova nel Parco Naturale Puez­Odle, nel bel mezzo di quella zona delle Dolomiti. Qui sono a disposizione 3 anelli, per diversi gradi di difficoltà, tra cui la pista nera che si sviluppa su un percorso lungo ben 12 km. Sull’altopiano del Monte Pana (S. Cristina) è stato creato un Centro Fondo a 1.636 metri, con cinque serpentine da 2,5 a 7,5 km, che si sviluppano in un meraviglioso contesto naturale e che sono adatte sia per i  principianti sia per gli esperti, tecnica classica o skating.
 
Pillole di storia
La Val Gardena mostra con orgoglio una storia antica di due millenni, quella del territorio denominato Ladinia. Ancora oggi in Val Gardena, così come nelle altre valli ladine, si parla il 'Ladino', una lingua reto­romana che deriva dall'idioma latinizzato parlato dalle popolazioni della Rezia e del Norico, rifugiatesi nelle vallate delle Alpi centro­orientali a partire dal V secolo per fuggire alle invasioni dei Bavari e Rugi germanici, degli Avari e degli Slavi.
Questo antico popolo si autodefiniva Latino (da cui il termine dialettale Ladin).
Alla Ladinia vera e propria attuale appartengono i comuni della Val di Fassa (TN), della Val Badia (BZ), della Val Gardena (BZ), dell'alta Val Cordevole (BL) e dell'Ampezzo (BL), tutti ex­asburgici, a cui, secondo diverse accezioni, vanno aggiunti tutti gli altri comuni ladinofoni appartenenti alla provincia di Belluno. La cultura ladina è presente non solo nella lingua, ma nella quotidianità della vita dei gardenesi; nella cucina, nei costumi, nelle feste e nelle tradizioni. La conservazione degli usi, dei costumi, del patrimonio culturale ladino rende speciale questa terra e unica e indimenticabile una vacanza.
 
Pillole di cultura
Con creatività e abilità, i Gardenesi, già dagli inizi del 17esimo secolo, si specializzarono nella creazione di oggetti e sculture in legno e ancora oggi la lavorazione del legno rappresenta per la Val Gardena un settore economico molto importante dopo il turismo.Galaria Unika / 'artigianato artistico', Via Arnaria 9, Typakcenter Roncadizza,  I­39046 Ortisei (BZ) ­ Tel. +39 339 1792227, Fax +39 0471 797857, E­Mail: info@unika.org
Aperta dal lunedì al sabato: dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 19.00.
Galaria ART52 ­ Mostra permanente nella Casa di Cultura a Ortisei, aperta tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 22.00.
 
 
 
 
Highlights ­ sport invernali
Fis Ski World Cup:                          15/16 dicembre 2017
Vertical Up                                       27 gennaio 2018                                                   
Skitouring MOVE:                           10 marzo 2018
Sellaronda Skimarathon:                16 aprile 2018
Südtirol Gardenissima:                   07 aprile 2018
Südtirol Gardenissima KIDS          08 aprile 2018
                                                                                                                                                                                                                                        
Highlights ­ cultura
Mercatino di Natale:                                   01 dicembre 2017/30 dicembre 2017, S. Cristina
Paese del Natale                              01 dicembre 2017/06 gennaio 2018, Ortisei
Mountain Christmas                         07 dicembre 2017/07 gennaio 2018, Selva
Concorso di Scultura sulla neve:    27/30 dicembre 2018, Selva
Concorso di Scultura sul ghiaccio:            15/19 gennaio 2017, Ortisei
Rock The Dolomites                         10/18 marzo 2018, Selva
 
Highlights – feste & eventi
Festa Coppa del Mondo                    dicembre
Capodanno in Val Gardena              dicembre
Carnevale                                         8/13 febbraio 2018
Rock the Dolomites                          10/18 marzo 2018
Winter Open Air Party                   11 marzo 2018
Spring Race Party                           24 marzo 2018
Season’s End Ski Party                   07 aprile 2018
 
 
 
 
Per ulteriori informazioni
Val Gardena Marketing                                   Press Way – Ufficio Stampa 
Tel.: (0039) 0471 77 77 21                            Tel.: (0039) 02 367 950 54
Fax: (0039) 0471 79 22 35                            Tiziano Pandolfi ­ Mob. 338­6820776
Christina Demetz                                            tiziano@pressway.it
pr@valgardena.it                                            Nadia Scioni   ­ scioni@pressway.it
www.valgardena.it                                         www.pressway.it
 

[Back]